I 10 principi del Buon Design
20/07/16 Branding , Industrial Design # , , , , , , , , , , , ,

I 10 principi del Buon Design

 

In concomitanza con il nuovo progetto di Gary Hustwit (regista di docufilm, famoso nel campo del design per pellicole culto come Helvetica e Objectified – che vi consiglio di guardare!), abbiamo voluto anche noi nel nostro piccolo, rendere omaggio al guru del design industriale del secolo scorso, che ha ispirato designer del calibro di Johnatan Ive (capo design di Apple) con il suo stile minimale, rigoroso ed essenziale: Dieter Rams.

Continue reading

no responses
Manus Award 2015 chiama S&M!
24/09/15 Industrial Design # , , , , , , , , , ,

Manus Award 2015 chiama S&M!

Siamo orgogliosi di far parte del nuovo catalogo Manus Award 2015 firmato Igus, azienda tedesca leader in prodotti industriali.

fish_therpayL’azienda infatti, ha selezionato il nostro progetto “Sand” (qui i dettagli) per il concorso, indetto ogni 2 anni, che raggruppa i migliori -e più strani- progetti provenienti da tutto il mondo.

Ben 467 partecipanti provenienti da 34 paesi, si sono sfidati per vincere il premio. Il risultato di questo contest è una pubblicazione dove vengono illustrati e spiegati tutti i progetti partecipanti. Noi non abbiamo vinto, ma la soddisfazione di essere inseriti nella pubblicazione è tanta!

no responses
Il latte è un piatto che va servito “caldo”
26/07/15 Industrial Design # , , , , , , , , , ,

Il latte è un piatto che va servito “caldo”

Anche il più classico dei prodotti infantili è stato ridisegnato da KARIM RASHID. L’eclettico designer infatti, è riuscito a dare nuova forma (ed una funzione nascosta!) ad un prodotto che ormai tutti eravamo abituati a vedere come una “tozza” bottiglia di plastica con una tetta finta in caucciù.

iiamo go

Dice il designer: “I bambini amano le superfici riflettenti lucide e colorate; era ora quindi di creare un prodotto scultoreo giocoso in modo che il bimbo si entusiasmi, non solo nell’atto di nutrirsi, ma vedendo semplicemente il contenitore”.
La FUNZIONE “nascosta” è in realtà una soluzione ad un problema pratico: il latte al bimbo, si sa, deve essere servito ad una temperatura prossima a quella del latte materno. Ecco che una capsula monouso contenente una soluzione di acqua e sale, viene inserita nel biberon, la quale viene a contatto con il latte (materno o surrogato). La soluzione all’interno della capsula si scalda semplicemente perché il sale al suo interno, reidratandosi, attiva un processo chimico che genera calore!
Dopo qualche minuto, il latte si riscalda e può essere servito.. Della serie: IL LATTE E’ UN “PIATTO” CHE VA SERVITO CALDO.iimamo-bottle-warmer

Prodotto dall’azienda iiamo ed acquistabile online direttamente dal loro sito, sono sicuro che farà la felicità di molti DESIGN-VICTIM (proprio come me)!

no responses